Fino a 10.000 euro di contributi in Voucher Digitali Impresa 4.0 per l’acquisto di beni, servizi di consulenza e formazione per le nuove competenze e tecnologie digitali.

La Camera di Commercio di Roma promuove, tramite il progetto “Punto Impresa Digitale” (PID), la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese (MPMI), di tutti i settori economici.

Il bando Voucher Digitali Impresa 4.0 Edizione 2019 – Misura B consente di usufruire di contributi a fondo perduto per consulenza, formazione e acquisto di beni strumentali (attrezzature, software, servizi informatici) finalizzati all’introduzione di tecnologie in ambito Impresa 4.0.


Per l’edizione 2019 del bando, la Camera di Commercio di Roma mette a disposizione delle imprese € 1.200.000,00 (Deliberazione di Giunta n. 61 del 16 aprile 2019).
Il Voucher previsto per la Misura B è fino a € 10.000,00 per domande di contributo presentate da singole imprese.

info


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *